• Home
  • /Condizioni di Contratto

Condizioni di Contratto

CONDIZIONI DI FORNITURA, E MODALITÀ’ TECNICHE

Il Servizio viene erogato sulla rete Max-Web.net. Il Servizio viene di norma attivato:
– per la componente Internet entro 30 giorni;

Il periodo di attivazione deve essere considerato a partire dalla sottoscrizione del Modulo di Adesione e delle Condizioni Generali di Contratto, salvo impedimenti tecnici, riscontrabili solo in fase di attivazione e che saranno segnalati al Cliente.

Per l’ attivazione del Servizio base è previsto l’impiego di un ponte radio. Presso il domicilio del Cliente viene installata un’antenna che deve avere visibilità ottica con “Antenna Base”di MaxWeb.net.
L’antenna radio per l’accesso alla rete Max-Web.net  lato Cliente può essere montata sulla palificazione esistente o presso altro luogo idoneo alla funzionalità del servizio nel domicilio del Cliente e deve essere obbligatoriamente installata da un tecnico certificato da Max-Web.net.
All’interno della sede di installazione viene consegnato un cavo di rete  ed una
CPE(dispositivo per l’accesso alla rete Internet) variabile a secondo del profilo sotto scritto.

Nel costo di attivazione e d’ installazione sono comprese le seguenti attività:

–  Montaggio dell’ antenna, CPE ( dispositivo per l’ accesso alla rete Internet ) avverrà su un palo preesistente.

– La posa del cavo fino ad un massimo di 20 mt e 2 ore di lavoro.

– Allacciamento e configurazione della CPE.

N.B. Eventuali lavori extra (per esempio: montaggio nuova palificazione, cablaggio extra, configurazione di PC ecc) devono essere valutati e pagati a parte dal Cliente stesso all’installatore di Max-Web.net, o effettuati
a cura del Cliente presso installatori di sua fiducia.

Condizioni Generali di Contratto

Le presenti Condizioni Generali di Contratto definiscono i dati identificativi di  Max-Web.net (di seguito il “Fornitore”) nonché i termini e le modalità generali di fornitura del servizio di accesso ad Internet (di seguito il “Servizio”).

Art. 1 – Dati identificativi del Fornitore
Il Fornitore ha la propria sede legale ed operativa in Via Giuseppe Bommarito n.17 90041 Balestrate (PA). Il Fornitore propone il Servizio mediante specifiche e distinte offerte commerciali contenute nel modulo Offerta di Max-web.net (di seguito “Offerte Commerciali”). L’Offerta Commerciale scelta dal Cliente, corredata dalle Condizioni particolari di Contratto, unitamente al Modulo di Adesione ed alle presenti Condizioni Generali di Contratto, costituiscono il Contratto avente ad oggetto la fornitura del Servizio (di seguito il “Contratto”). Il Fornitore è titolare del Sito web www.max-web.net  tramite il quale svolge, tra l’altro, attività di commercio elettronico e di vendita del Servizio sulla base di Offerte Commerciali ivi dettagliatamente indicate. Tali Offerte Commerciali, complete delle indicazioni relative al prezzo ed alle caratteristiche del Servizio, sono da intendersi quali offerte al pubblico ex art. 1336 c.c.

Art. 2 – Definizioni
Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Contratto, del Modulo di Adesione e dell’Offerta di Max-Web.net  si intende per:
“Cliente” il soggetto che sottoscrive con il Fornitore un Contratto per l’erogazione del Servizio;
“Rete Wireless” l’infrastruttura di accesso wireless alle reti pubbliche di telecomunicazioni data in concessione al Fornitore, o di proprietà della stessa, che consente la fornitura del Servizio;
“Impianto” il sistema di telecomunicazioni, necessario per l’accesso alla Rete Wireless; “Apparecchiature” tutti gli apparecchi, forniti dal Fornitore al Cliente in comodato d’uso gratuito, necessari alla realizzazione dell’Impianto; “Terminale” il terminale che il Cliente utilizza per usufruire del Servizio.

Art. 3 – Descrizione del Servizio
Il Servizio consente al Cliente di accedere alla rete Internet secondo la velocità di connessione e la tariffazione propria dell’Offerta Commerciale prescelta. L’accesso al Servizio è consentito esclusivamente mediante i codici di identificazione del Cliente (User ID e Password) forniti dal Fornitore a seguito della sottoscrizione del Modulo di Adesione.
L’attivazione del Servizio viene richiesta con la sottoscrizione e la consegna (anche a mezzo fax) al Fornitore del Modulo di Adesione in unico contesto con le Condizioni Generali e Particolari di Contratto e dell’Offerta di Max-web.net  unitamente alla fotocopia del documento di identità del cliente.

Art. 4 – Modalità di prestazione del Servizio
Il Fornitore si impegna ad erogare con continuità e regolarità il Servizio, in conformità con le caratteristiche tecniche dell’Offerta Commerciale scelta, riservandosi, comunque, la facoltà di modificare in ogni momento queste ultime al fine di adeguarle a sopravvenute esigenze tecniche o al mutato contesto normativo.

Art. 5 – Caratteristiche del Servizio
Il Servizio è fornito mediante utilizzo di frequenze in banda condivisa con conseguente limitazione della garanzia del Fornitore circa eventuali interferenze che riducano le caratteristiche funzionali del Servizio stesso.

Art. 6 – Servizio di Assistenza
Il Fornitore mette a disposizione del Cliente un servizio di assistenza secondo le modalità indicate nell’Offerta di Max-Web.net.

Art. 7 – Sospensione del Servizio
Il Cliente prende atto che il Fornitore ha il diritto di interrompere il Servizio, senza incorrere in alcuna responsabilità, per necessità di manutenzione (ordinaria e/o straordinaria) impegnandosi, ove possibile, a fornire un’informativa tempestiva al Cliente circa la data di inizio e la durata di dette operazioni. Gli eventuali interventi del Fornitore non avranno alcun effetto sulla durata del Contratto ne potranno costituire causa di inadempimento del Fornitore ad alcuno degli obblighi previsti dalle presenti Condizioni Generali di Contratto, o dalle Condizioni particolari di Contratto relative alle diverse Offerte Commerciali. Il Fornitore potrà, altresì, adottare le misure cautelative ritenute opportune in relazione all’uso fatto dal Cliente del Servizio nel caso in cui tale uso pregiudichi la sicurezza della rete del Fornitore stesso o costituisca violazione o anche pregiudizio alcuno dei diritti di terzi.

Art. 8 – Conclusione, Durata del Contratto e Recesso
Il Contratto si perfeziona al momento dell’attivazione del Servizio. L’attivazione sarà successiva alle verifiche di fattibilità tecnico organizzativa. Qualora dette verifiche avessero esito negativo, il Contratto si intenderà pertanto privo di effetti e non vincolante in alcun modo per le Parti, che non avranno reciprocamente nulla a che pretendere, a qualsivoglia titolo o ragione, con riferimento al Contratto. Il Contratto è a tempo indeterminato con durata minima di 12 mesi. Il Cliente potrà recedere in qualsiasi momento dandone comunicazione, per iscritto e con preavviso di almeno 30 giorni, all’indirizzo della sede del Fornitore, mediante lettera A/R  con allegata fotocopia del documento d’identità. Qualora il Cliente receda dal Contratto,antecedente la durata minima di 12 mesi, sarà tenuto a corrispondere gli importi relativi ai canoni del traffico effettuato, e al costo della disattivazione del servizio e ritiro apparati in comodato duso gratuito,( Euro 80,00 +iva )  alla data di effettiva cessazione del servizio.

Art. 9 – Risoluzione del ContrattoIl Fornitore potrà risolvere il Contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., dandone comunicazione scritta al Cliente, in ogni caso in cui quest’ultimo sia inadempiente ad una qualsiasi delle obbligazioni di cui agli art. 11 (Utilizzo del Servizio), art. 12 (Corrispettivo, condizioni e termini di pagamento) art. 14 (Garanzie). Il Contratto sarà automaticamente risolto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1353 c.c.: – nel caso in cui il Cliente sia sottoposto a procedura fallimentare o altra procedura concorsuale, o diventi insolvente, o venga messo in liquidazione, o sia sottoposto a procedure esecutive o venga elevato protesto a suo carico; – a seguito di eventuale revoca o di decadenza della concessione per la gestione della Rete Wireless. La risoluzione del Contratto, per qualsiasi motivo, non farà venire meno l’obbligo del Cliente di provvedere al pagamento dei corrispettivi dovuti e non ancora pagati.

Art. 10 – Diritto di recesso
Il Cliente, qualora sia un consumatore ai sensi dell’art.3, del D. Lgs. 206/2005, che abbia concluso la procedura per l’attivazione del Servizio attraverso mezzi di comunicazione a distanza o fuori dai locali commerciali, potrà esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 64 del citato decreto, dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R,  con allegato copia documento di identita’ inviando all’indirizzo della sede operativa del Fornitore, entro dieci giorni dalla data di sottoscrizione del Modulo di Adesione. Il Fornitore potrà recedere dal Contratto, qualora risulti che il Cliente abbia fornito dati identificativi non corretti, mediante e-mail o sms inviando al domicilio elettronico / o num. tel. comunicato dal Cliente cui faccia seguito conferma scritta da inviarsi al domicilio fisico dal medesimo indicato.

Art. 11 – Utilizzo del Servizio
Il Servizio è destinato esclusivamente ad un utilizzo personale e non commerciale, quindi è fatto divieto al Cliente di rivendere il Servizio e di utilizzare lo stesso in violazione di qualsivoglia legge o regolamento o in maniera impropria. Il Cliente potrà consentire l’uso del Servizio ai propri dipendenti o collaboratori sotto la propria esclusiva responsabilità. Il Cliente si impegna a conservare i codici di identificazione (UserID e Password) con la massima diligenza e riservatezza. Nei casi di furto, appropriazione, smarrimento o perdita dei codici di identificazione (UserID e/o Password), il Cliente dovrà immediatamente comunicare tali evenienze al Fornitore mediante messaggio di posta elettronica all’indirizzo max-web.net@outlook.it  o al numero tel. di asistenza clienti indicato nella pagina web del sito www.max-web.net  Il Cliente è responsabile dei danni che per effetto dell’inadempimento degli obblighi di cui al presente articolo dovessero prodursi in capo al Fornitore.
Fermo restando ogni altro obbligo posto dalla legge e/o da altre previsioni delle presenti Condizioni generali di Contratto o dall’Offerta Commerciale prescelta, il Cliente si impegna a rispettare e fare rispettare le seguenti previsioni:
a) operare per tutta la durata del Contratto, in conformità alle disposizioni della legge italiana in materia di tutela, civile e penale, di programmi, dati, sistemi informatici, comunicazioni informatiche e telematiche; b) utilizzare il Servizio in conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili;
c) astenersi dal trasmettere, divulgare, distribuire, inviare, o altrimenti mettere in circolazione informazioni, dati e/o materiali osceni, diffamatori, illegali, o altrimenti lesivi, turbativi, o in violazione di diritti di terzi e/o di leggi o regolamenti e a non consentire a terzi di utilizzare il Servizio ai fini di cui sopra;
d) non violare, in qualunque modo, attraverso il Servizio, diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi;
e) non violare la segretezza della posta elettronica indirizzata o destinata a soggetti terzi;
f) preservare e/o far preservare con la massima attenzione e diligenza la segretezza e la confidenzialità dei codici di accesso impedendo che questi vengano utilizzati impropriamente, indebitamente, o senza sua autorizzazione, e rimanendo comunque responsabile per ogni uso siffatto degli stessi;
g) consentire, previo preavviso, al personale del Fornitore o a terzi da esso incaricati, muniti di documenti di riconoscimento, il pronto accesso ai propri locali per eseguire gli interventi necessari per l’erogazione ed il corretto utilizzo del Servizio;
h) prestare ogni necessaria collaborazione al fine di consentire al Fornitore di verificare il regolare funzionamento del Servizio.

Art. 12 – Corrispettivo, condizioni e termini di pagamento
Il corrispettivo e le condizioni di pagamento relative al Servizio sono indicate nel Modulo di Adesione e nell’Offerta Commerciale scelta dal Cliente e dovranno essere regolati secondo le modalità e nei termini ivi previsti. Il Cliente si impegna a mantenere la modalità di pagamento scelta per tutto il primo anno di durata del Contratto.
In caso di ritardato pagamento rispetto ai termini sopra indicati, il Cliente dovrà corrispondere al Fornitore, senza necessità di intimazione o messa in mora, gli interessi sugli importi scaduti calcolati, su base annua, in misura pari al tasso legale corrente aumentato di cinque punti. Il Fornitore si riserva in ogni caso la facoltà di sospendere la fornitura del Servizio e/o di risolvere il Contratto in caso di ritardo nei pagamenti del corrispettivo da parte del Cliente, anche se non ripetuto. Il Fornitore informerà tempestivamente il Cliente, in forma scritta elettronica, o via sms al num.di tel fornito dal cliente riguardo modifiche che riguardino i prezzi e le condizioni economiche vigenti, con indicazione della data di efficacia delle modifiche stesse. Tale data dovrà essere successiva di almeno 30 giorni rispetto a quella della comunicazione. Il Cliente ha il diritto di recedere dal Contratto, senza penali, all’atto della notifica di tali modifiche, secondo le modalità di cui all’articolo 7.2. In caso di recesso, il Cliente è tenuto al pagamento degli importi maturati.

Art. 13 – Variazioni del Servizio
Il Fornitore si riserva di modificare le specifiche tecniche del Servizio, provvedendo ad inviare apposita comunicazione al Cliente, con indicazione della data di efficacia delle modifiche stesse. Tale data dovrà essere successiva di almeno 30giorni rispetto a quella della comunicazione. Il Cliente ha il diritto di recedere dal Contratto, senza penali, all’atto della notifica di tali modifiche, secondo le modalità di cui all’articolo 8. In caso di recesso, il Cliente è tenuto al pagamento degli importi maturati. Il Cliente potrà richiedere per iscritto modifiche rispetto al Servizio fornito.
Il Fornitore si riserva di implementare le variazioni richieste dal Cliente, entro i necessari tempi tecnici, ferma restando la facoltà di non implementare quanto richiesto nei casi in cui possa comportare danneggiamenti all’integrità del Servizio ed al suo corretto funzionamento. Nel caso in cui le richieste di cui ai precedenti punti provengano da Cliente moroso, il Fornitore provvederà a soddisfare le richieste solo ad avvenuto pagamento delle morosità.

Art. 14 – Garanzie
Il Cliente dichiara, impegnandosi a trasmettere a sua volta ai diretti utilizzatori del Servizio, gli impegni da esso assunti nei confronti del Fornitore, nonché le garanzie a favore dello stesso, di essere a conoscenza:
– che il Fornitore non esercita alcun controllo editoriale sul contenuto delle informazioni o comunicazioni trasmesse o ricevute nell’ambito del Servizio, ne assume alcun impegno di controllo delle attività poste in essere dal Cliente;
– che la veicolazione di messaggi, informazioni, transazioni, ecc. attraverso la rete e gli apparati del Fornitore, non implicano la loro attribuzione al medesimo, ne tanto meno comportano, neppure di fatto, il concretizzarsi di rapporti tra il Fornitore ed il Cliente diversi o ulteriori rispetto a quello qui disciplinato;
– che il Fornitore non garantisce la verità, completezza, legittimità o sicurezza dei contenuti, beni o servizi,trasmessi, ricevuti o veicolati per mezzo della propria rete e apparati.

Art. 15 – Manleve
Il Cliente terrà indenne il Fornitore da qualsiasi pregiudizio, danno, responsabilità, spese, anche legali, subite o sostenute dal Fornitore, inoltre lo manleverà da ogni azione, ragione, pretesa avanzate da terzi nei loro confronti, che trovino causa o motivo in comportamenti e/o omissioni comunque riconducibili al Cliente medesimo o siano comunque conseguenza dell’inosservanza e/o violazione dei precetti previsti dal presente Contratto o dell’inadempimento in genere agli obblighi previsti a carico del Cliente ed alle garanzie prestate con sottoscrizione del Contratto medesimo.
Il Fornitore non sarà responsabile delle modalità di utilizzo del Servizio da parte del Cliente, ne delle modalità di utilizzo da parte dei soggetti autorizzati dal Cliente stesso.
Il Cliente pertanto manleva il Fornitore da qualsiasi responsabilità al riguardo e si impegna a rifondere allo stesso ogni danno e spesa (incluse quelle legali) che allo stesso dovessero derivare a seguito di azioni o pretese contro di esso promosse o avanzate, a causa delle attività realizzate dal Cliente per il tramite del Servizio. Il Fornitore non sarà responsabile e a tal fine il Cliente espressamente manleva il Fornitore per la violazione di diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, posta in essere dal Cliente per il tramite del Servizio.

Art. 16 – Responsabilità del Fornitore e limitazioni
Il Fornitore non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente, a causa della mancata disponibilità del Servizio, per danni quali, a titolo meramente esemplificativo, perdite di opportunità e/o di affari, mancati ricavi, o altri danni indiretti derivanti dal mancato funzionamento del Servizio.
Il Fornitore non sarà in alcun modo responsabile dei danni derivanti al Cliente od a terzi a causa dei ritardi, della sospensione, dell’interruzione o del malfunzionamento del Servizio che sia imputabile al fatto del Cliente o di terzi o che sia dovuto al malfunzionamento, inidoneità o assenza di omologazione del Terminale, o che comunque sia dovuto a caso fortuito o forza maggiore.
Il Fornitore non potrà essere in alcun modo ritenuto responsabile per atti, omissioni, comportamenti di organizzazioni, società, persone fisiche, associazioni, istituzioni ed altre entità che attraverso il Servizio, forniscono o utilizzano servizi o prodotti.
Il Fornitore non sarà in alcun modo responsabile per:
– danni diretti e/o indiretti, derivanti al Cliente dall’utilizzo del Servizio;
– reclami contro il Cliente da parte di terzi,
– danni o perdite causate dall’utilizzo improprio del Servizio, errato o, comunque, non conforme alle istruzioni impartite dal Fornitore, da parte del Cliente.

Art. 17 – Risoluzione delle controversie e Foro competente
Per ogni controversia inerente le presenti Condizioni generali di Contratto le Parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’Autorità Giudiziaria del Foro di Palermo qualora il Cliente sia una persona giuridica.
Laddove il Cliente sia una persona fisica il Foro competente è quello della località indicata dal Cliente come propria residenza o domicilio se ubicata nel territorio dello Stato italiano.
Il Cliente che intenda agire in giudizio, è tenuto a promuovere preventivamente un tentativo di conciliazione secondo quanto disposto dalla delibera 182/02/CONS .

Art. 18 – Facoltà di subfornitura
Il Fornitore ha la facoltà di subappaltare a terzi l’esecuzione di prestazioni necessarie alla messa in opera e mantenimento del Servizio, servendosi di personale qualificato per assicurare il corretto esercizio del Servizio stesso.

Art. 19 – Registro elettronico
Il Cliente prende atto che il Fornitore mantiene e aggiorna il registro elettronico di funzionamento (log) del Servizio.

Art. 20 – Privacy
I dati personali forniti dal Cliente al Fornitore verranno trattati da quest’ultimo con le modalità e per le finalità dettagliatamente indicate nell’informativa al trattamento che viene fornita al Cliente, ai sensi del D.Lgs. 196/03, precedentemente alla sottoscrizione dell’abbonamento e all’accettazione delle Condizioni specificate all’interno delle offerte commerciali disponibili. Il trattamento dei dati personali del Cliente da parte del Fornitore viene effettuato in conformità al Codice della Privacy.
Il Fornitore si riserva la facoltà di utilizzare l’indirizzo e-mail fornito dal Cliente per eventuali comunicazioni riguardanti il presente Contratto e, in particolare, per l’invio delle fatture intestate al Cliente.

Art. 21 – Rinvio
Per quanto non espressamente previsto dalle presenti Condizioni generali di Contratto, trovano applicazione le vigenti disposizioni del codice civile e di legge applicabili. Il Contratto tra il Fornitore ed il Cliente è disciplinato dalle presenti Condizioni generali di Contratto e dalle condizioni relative alle diverse Offerte Commerciali disponibili.
Condizioni Particolari di Contratto

Tipologia del servizio

Accesso alla rete Internet attraverso la Rete Wireless.
Nessuna limitazione in termini di tempo e traffico (Tariffazione “Flat”)
Le Offerte Commerciali comprendono un account  per accedere al servizio di connettività ad Internet, previa procedura di autenticazione utente a mezzo login e password.

Ambito di applicazione
Le Condizioni particolari di Contratto si applicano a tutte le Offerte Commerciali contenute nel seguente modulo.

Attivazione del Servizio

Per attivazione del Servizio si intende il momento di attivazione dell’Impianto.
Il Cliente si impegna ad autorizzare Max-Web.net  ad attivare le Apparecchiature presso la sede indicata nel Modulo di Adesione quale sede in cui viene richiesta l’attivazione del Servizio.
A tal fine il Cliente si impegna a permettere ai tecnici inviati da  Max-Web.net  l’accesso ai locali dove sono installate le Apparecchiature. Tale diritto di accesso oltre che per le attività di attivazione dell’Impianto, deve intendersi concesso anche per le attività di manutenzione delle Apparecchiature, nonché per gli eventuali interventi di riparazione e/o sostituzione e di rimozione.
I tecnici incaricati da Max-Web.net  provvederanno a contattare il Cliente per concordare il giorno e l’ora in cui dovranno effettuare l’intervento. Il tecnico richiederà al Cliente di sottoscrivere, in duplice copia, un apposito documento riportante il dettaglio delle attività eseguite. Una copia di tale documento verrà restituita al Cliente controfirmata dal tecnico.

Oneri e responsabilità del Cliente

E’ onere del Cliente verificare se l’installazione ed il mantenimento dell’Impianto siano soggetti al previo rilascio di permessi e/o autorizzazioni. Il Cliente dovrà altresì accertare che la collocazione scelta per le Apparecchiature sia compatibile con quanto previsto da leggi e/o provvedimenti a livello nazionale e/o locale. Nel caso in cui sia necessario un permesso e/o autorizzazione sarà cura del Cliente provvedere all’ottenimento degli stessi. Qualora il Cliente consenta l’installazione delle Apparecchiature e l’attivazione dell’Impianto senza aver preventivamente ottenuto i permessi e/o le autorizzazioni, laddove necessari, lo stesso si impegna a manlevare e tenere indenne  Max-Web.net  da eventuali ricorsi e/o azioni promossi contro la medesima in conseguenza di tale violazione.
Il Cliente si impegna a non aprire, smontare o comunque manomettere le Apparecchiature. In tali ipotesi, gli interventi di riparazione saranno effettuati da Max-Web.net a spese del Cliente.
Il Cliente si obbliga a conservare e custodire, con la dovuta diligenza, le Apparecchiature per tutta la durata del Contratto e comunque fino alla riconsegna delle stesse.
Il Cliente, pertanto, si impegna a risarcire e tenere indenne  Max-Web.net  per l’eventuale perdita e per gli eventuali danni arrecati alle stesse.

Il Cliente non risponde della perdita delle Apparecchiature dovuta a furto comprovato da denuncia presentata alla competente Autorità Giudiziaria.

In caso di smarrimento, furto o manomissione delle Apparecchiature, il Cliente e tenuto a darne immediata comunicazione a  Max-Web.net ,  con qualunque mezzo.
Tale comunicazione dovrà essere confermata dal Cliente a  Max-Web.net  entro 7 (sette) giorni a mezzo di fax o raccomandata A/R, corredata da copia dell’eventuale denuncia presentata alle autorità competenti.
Alla scadenza del Contratto ed in ogni altro caso di sua cessazione, le Apparecchiature dovranno essere restituite a  Max-Web.net  perfettamente integre, al momento della disattivazione del Servizio da parte di    Max-Web.net , salva l’ipotesi di acquisto da parte del Cliente, se consentita dal Contratto stesso.
In caso di mancata restituzione delle Apparecchiature entro 30 (trenta) giorni dalla disattivazione del Servizio, Max-Web.net  avrà la facoltà di addebitare al Cliente una penale pari ad € 120,00 oltre IVA al 22%.

Modalità di fatturazione e pagamento

Max-Web.net  invierà la fattura  solo in formato elettronico, all’indirizzo Email indicato all’interno del Modulo di Adesione. La fatturazione avrà cadenza variabile a seconda dello strumento di pagamento prescelto nel Modulo di Adesione:
– RID: fatturazione bimestrale anticipata;
– Bonifico Bancario: fatturazione bimestrale / altro periodo anticipata;
–  Pagamento online: fatturazione bimestrale / altro periodo anticipata.
Le fatture conterranno gli importi relativi al canone bimestrale / altro periodo anticipato.

Richiesta di Variazione dell’Offerta Commerciale

Il Cliente potrà richiedere il passaggio ad un’altra Offerta Commerciale, mediante lettera A/R o fax all’indirizzo della sede di  Max-Web.net  con allegata fotocopia del documento d’identità, a condizione che tale variazione comporti un aumento del canone.
Dalla data di avvenuta variazione si applicheranno le condizioni dell’Offerta Commerciale valida al momento della richiesta.
Il Cliente potrà informarsi sugli eventuali costi relativi alle variazioni richieste, contattando il Servizio Clienti al numero  telefonico.
Max-Web.net  si riserva di eseguire le variazioni richieste dal Cliente entro i necessari tempi tecnici, ferma restando la facoltà di non eseguire quanto richiesto, nei casi in cui ciò possa comportare danneggiamenti all’integrità della rete od al suo corretto funzionamento.
La richiesta di variazione dell’Offerta Commerciale potrà essere inoltrata esclusivamente da Clienti che siano in regola con gli obblighi di pagamento.
Entro 30 (trenta) giorni dalla richiesta, Max-Web.net  comunicherà al Cliente l’avvenuta variazione, con l’indicazione della data di decorrenza della stessa e degli eventuali costi, che verranno addebitati nella successiva fattura, ovvero la ragione della sua mancata effettuazione.

Servizio di assistenza

Max-Web.net   da supporto al Cliente nel caso in cui dovesse riscontrare difficoltà e/o problemi nell’accedere e/o utilizzare il servizio di connessione ad internet, attraverso il proprio Servizio Assistenza Clienti.
Il Servizio Clienti di  Max-Web.net e l’interfaccia verso la Clientela e fornisce un supporto completo e gratuito per:
• installazione / modifica / cessazione del Servizio
• gestione guasti
• accettazione e gestione reclami
• informazioni di carattere generale.

Per assistenza su attivazione e configurazione del Servizio e per informazioni generali e anche guasti,  il Servizio Clienti, e a dispozizione dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle 21.00, dal lunedì al venerdì nei giorni feriali, chiamando il
numero telefonico 3248720745 (la chiamata è a pagamento secondo il proprio piano
tariffario).
Per la segnalazione di guasti è possibile contattare, 24 ore al giorno, 365
giorni l’anno, l’Assistenza Clienti inviando una mail a max-web.net@outlook.it

Servizio di manutenzione

Il servizio di manutenzione potrà essere effettuato da  Max-Web.net  anche avvalendosi di una ditta incaricata. Tale servizio consiste nel ripristino delle funzionalità per mezzo di sostituzione e/o riparazione di parti di ricambio e/o componenti delle Apparecchiature che, a giudizio di  Max-Web.net , risultino difettose o guaste.
Il servizio di manutenzione non comprende la fornitura di materiali accessori e di consumo, non forniti da  Max-Web.net.
Sono altresì escluse – e vengono quindi poste a carico del Cliente secondo i listini di assistenza tecnica attualmente in vigore – le riparazioni delle Apparecchiature rese necessarie dall’uso non corretto, da incuria, da uso non conforme alle istruzioni fornite, da manomissione, da cause accidentali o da negligenza del Cliente con particolare riferimento, in quest’ultimo caso, alle parti esterne delle Apparecchiature.
Per i soli interventi relativi a tali prestazioni, Max-Web.net  addebiterà al Cliente, oltre ai normali importi dovuti, gli ulteriori importi dovuti a titolo di corrispettivo per la mano d’opera e per le parti di ricambio.
Per informazioni circa la manutenzione dei terminali e degli apparati il Cliente potrà rivolgersi al Servizio Clienti al numero
Gli interventi di manutenzione saranno effettuati solo se risultano regolarmente pagati i canoni pregressi. Gli interventi di manutenzione potranno avvenire anche su iniziativa autonoma di Max-Web.net. Per giustificati motivi; in tal caso l’intervento di manutenzione è a totale carico della stessa Max-Web.net.

Reclami
Eventuali reclami potranno essere trasmessi a  Max-Web.net  in accordo a quanto stabilito dalle Condizioni generali del contratto di Max-Web.net , via e-mail  all’ indirizzo max-web.net@outlook.it

Max-Web.net  di  Massimo Salvia Via Giuseppe Bommarito n.17 90041 Balestrate (Palermo )
P.iva: 06295860826